SEGUICI!

CERCA BIO


Seleziona la Regione
Tipo di attività
Prodotti
Certificazioni

Eventi BIO


Maggio 2017 Giugno 2017 Luglio 2017
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30

Accedi



Notizie Flash

Italiani sempre più bio. Li racconta così una ricerca dell' Osservatorio Permanente sui consumi diretto dal professor Giampaolo Fabris che è stata presentata al ventesimo salone internazionale del naturale di Bologna. Link

Pubblicità

Link consigliati:
Newsfood!
Newsfood! L'informazione ecologica.
Rivieradelconero.it
Scegli una vacanza a contatto con la natura nel Parco del Conero.
Adnova.it!
Consulenti tecnologici per la tua attività in proprio
Slow food
Buono, pulito e giusto



Eventi Biowine 2013: sabato 19 ottobre a Frascati vini biologici e biodinamici del Lazio
Biowine 2013: sabato 19 ottobre a Frascati vini biologici e biodinamici del Lazio E-mail
Scritto da RdM   
Venerdì 18 Ottobre 2013 12:12

Biowine 2013 a Frascati vini biologici e biodinamici del LazioSabato 19 ottobre si terrà a Frascati la prima edizione di “Biowine”, quello che vuole essere l’evento più importante nel campo della produzione vinicola biologica e biodinamica del Lazio. Biowine è la nuova, appassionante sfida sul fronte del biologico che lancia nel territorio tuscolano l’Azienda Agricola L’Olivella, una delle realtà vinicole più attive e riconosciute nella filiera del Frascati Doc/Docg, prevista per sabato 19 ottobre 2013 dalle 10 alle 19 nella splendida tenuta in via Colle Pisano 5, a Frascati. La nuova avventura, voluta e realizzata in collaborazione con Slow Food Lazio, porterà a Frascati le migliori aziende produttrici di vini biologici e biodinamici, per una sessione interamente dedicata ai produttori che hanno intrapreso con determinazione questo percorso.

Biowine vuole essere e sarà una manifestazione innovativa. Non sarà una semplice degustazione ma un approccio didattico approfondito al mondo del biologico e del biodinamico. L’evento prevede incontri con i protagonisti e produttori e una zona di conforto agroalimentare con artigiani che proporranno degustazioni di formaggi, salumi, miele, biscotti, extravergine, e altro ancora. Inoltre, ci sarà un talk stimolante sul legame tra territorio e vini, realizzato secondo le pratiche vitivinicole in ‘biologico e biodinamico’, con la partecipazione di Fabio Turchetti, giornalista, esperto enogastronomo, oltre che curatore regionale della Guida Slow Wine, e di altri ospiti qualificati. Tutto sarà fatto in maniera “elementare”, come recita tra l’altro il sottotitolo della manifestazione, intendendo con questa parola un approccio non tecnico e per addetti ai lavori, ma altamente divulgativo, perché l’attenzione è sempre posta al grande pubblico, i veri fruitori di questa rivoluzione green.

Per questa prima edizione sono state selezionate aziende a caratura nazionale, tutte presenti nella prestigiosa guida Slow Wine di Slow Food Editore. Ci saranno degli spazi dedicati alle aziende e altri dedicati agli alimentari, inoltre ci sarà un padiglione per gli incontri e i seminari, dove si terranno sessioni e discussioni sul mondo del biologico e del biodinamico oggi. Non sarà possibile acquistare prodotti, perché Biowine vuole essere innanzitutto una manifestazione con un taglio prettamente divulgativo al fine di coinvolgere il pubblico, le aziende e gli operatori del settore.

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Ottobre 2013 12:20
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Vacanze

Ecologia