SEGUICI!

CERCA BIO


Seleziona la Regione
Tipo di attività
Prodotti
Certificazioni

Eventi BIO


Febbraio 2012 Marzo 2012 Aprile 2012
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31

Accedi



Notizie Flash

La cipolla fa bene. Il consumo abituale dell'ortaggio riduce del 20 per cento il rischio di infarto. Uno studio italiano, pubblicato sull’European Journal of Nutrition, segnala infatti che chi assume una o più porzioni di cipolla alla settimana ha un rischio di infarto inferiore di circa il 20 per cento rispetto a chi non ne consuma mai.

Pubblicità

Link consigliati:
Newsfood!
Newsfood! L'informazione ecologica.
Rivieradelconero.it
Scegli una vacanza a contatto con la natura nel Parco del Conero.
Adnova.it!
Consulenti tecnologici per la tua attività in proprio
Slow food
Buono, pulito e giusto



biologico

Festeggiare  i 150 anni dall’Unità d’Italia all’insegna della sostenibilità e dell’alimentazione naturale. Questi presupposti della nuova edizione di Fa' la cosa giusta!, la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili che da venerdì 25 a domenica 27 marzo ( fieramilanocity, viale Scarampo 14, Milano MM1 Lotto Fierapadiglioni 2 e 4, ingresso da Porta Scarampo) ospiterà espositori provenienti da ognuna delle 20 regioni italiane.

Leggi tutto...  

Marchio europeo agricoltura biologicaÈ una Euro - foglia verde costellata di stelle il nuovo marchio dell’agricoltura biologica. Dal luglio 2010 tutti i prodotti alimentari biologici preconfezionati nell'Unione europea devono recare obbligatoriamente questo nuovo logo biologico dell'UE.
Il logo UE dell'agricoltura biologica garantisce, ai consumatori, il diritto di essere certi riguardo l'origine e la qualità degli alimenti e delle bevande biologiche. La presenza del logo sui prodotti è la certificazione della conformità con il Regolamento EU sull'agricoltura biologica.

Leggi tutto...  

Sarà Roma la sede del 4° Congresso europeo del biologico. L’evento, previsto il 21-22 giugno nell’ambito del progetto “InterBio”, avrà come tema “Il futuro della legislazione europea per l’agricoltura e l’alimentazione biologica”. Operatori ed istituzioni saranno invitati a discutere l’andamento dell’attuale quadro legislativo, valutare la recente regolamentazione, e proporre indicazioni per eventuali modifiche o miglioramenti.

Leggi tutto...  

L'agricoltura biologica batte l’agricoltura convenzionale anche sui dati del consumo energetico. Le coltivazioni bio, rispetto a quelle convenzionali, presentano un minore dispendio energetico. Questa la conclusione della ricerca decennale portata avanti dal centro di ricerca "Enrico Avanzi" dell'Università di Pisa (in collaborazione con l'Ateneo fiorentino) per l’analisi e la valutazione comparativa del consumo energetico rilevato nella coltivazione tradizionale (ossia intensivo) ed  in quella biologica.

Leggi tutto...  

mais ogmRiceviamo e pubblichiamo un articolo del Prof. Giuseppe Altieri sulla diffusione degli OGM.

Giova ricordare innanzitutto che l'Unione Europea non ha mai autorizzato nessun OGM per mezzo del Consiglio dei Ministri UE, ovvero dell'organo preposto, il quale, mancando la maggioranza legale, non si è mai esposto sui rischi dei danni alla salute, da tempo accertati ... Dobbiamo solo scoprire "Come ci faranno male" e non "se" ci faranno male gli OGM.  Così come è chiara l'irreversibile contaminazione dell'Ambiente da parte degli OGM, definita chiaramente come inevitabile dalla DIR 2001/18/CE, in caso di rilascio nell'ambiente.

Leggi tutto...  

Prodotti da agricoltura biologica(ansa) - ROMA - La vendita diretta, in particolare di prodotti biologici, contagia nuovi settori e fasce sociali. E' quanto emerge dalla sedicesima edizione del rapporto Biobank, l'annuario del comparto biologico italiano che censisce oltre 8 mila operatori del settore, dei quali 3.100 legati alla vendita diretta. Nei tre anni considerati dallo studio, dal 2007 al 2009, il dato più significativo riguarda la crescita dei gruppi d'acquisto solidale, passato da 356 a 598, pari ad un aumento del 68 per cento.

Leggi tutto...  

Nuovo disegno di legge sul biologicoLa redazione di mondobio.net segue con vivo interesse il percorso in parlamento del disegno di legge in testo congiunto (cliccando sui singoli DDL è possibile consultare l'iter parlamentar delle due proposte di legge):
1035 "Nuove disposizioni per lo sviluppo e la competitività della produzione agricola ed agroalimentare con metodo biologico";
1115
"Disposizioni in materia di produzione biologica".
MondoBio.net vi invita a consultare il nuovo testo unificato uscito dalla 9ª Commissione permanente "AGRICOLTURA E PRODUZIONE AGROALIMENTARE" del Senato.

 

Per la gioia di tutti gli amanti del mangiar sano, e quindi biologicoo, parte la quarta edizione della Biofiera, l’ iniziativa dedicata al biologico di qualita' in scena a Roma. La Biofiera 2009 si svolgerà fino al 18 ottobre negli spazi di Viale delle Terme di Caracalla, tra l'impianto di atletica e il sito archeologico di epoca romana. Sono più di cento le aziende bio, dall'agroalimentare al florovivaismo fino ai produttori di detersivi, che mostreranno alle scolaresche e ai consumatori,i prodotti biologici di qualità provenienti dalla campagna. Saranno presenti tra gli stand della Biofiera anche 11 enti certificatori e circa 50 tra istituzioni, associazioni, e organizzazioni professionali e agricole.

Il programma della manifestazione

 

Sana fiera del biologicoFiera del biologico Sana

il programma completo dei convegni ufficiali di Sana 2009

Gli Italiani scelgono sempre di più uno stile di vita biologico, attento ai nuovi valori del viver sano  e in modo ecocompatibile.  Questo è quanto emerso oggi (10 settembre, ndr), nella giornata di inaugurazione di Sana 2009, la grande rassegna del biologico che si svolge fino a domenica 14 all'interno della Fiera di Bologna. Finalmente, in tempi di crisi economica e di numeri preceduti dal segno meno, arrivano dei dati che mettono in buona luce il nostro paese.

Leggi tutto...  
Powered by Tags for Joomla

Vacanze

Ecologia